Massetti Sergio

header

logo Galleria Capoverso fb

Sergio Massetti /  IL GIOCO DELLE CARTE / 23 gennaio 2014 /

massetti invito

 

La terza mostra di Capoverso conclude un breve excursus nel mondo magico e raffinato della materia-carta, dopo i disegni a matita di Valerio Adami, i disegni-collage di Piergiorgio Colombara e i papiers plies di Jean Louis Espilit, presentando per la prima volta un artista proveniente dalla grafica e dalla cartotecnica, molto apprezzato anche nel settore della moda.
Bassorilievi in carte particolari, con colori particolari, che “raccontano” tetti di Genova, paesaggi delle riviere liguri, il nostro centro storico, e poi ancora dei particolari della struttura architettonica del Duomo di Milano ,la “Metro” o il Tram, degli scorci quasi irreali eppure ben riconoscibili ,...tutti, dalle pareti della Galleria, circondano in un virtuale abbraccio le “Ragazze” di Massetti.
Dorabella, Elvira, Esperia, Marina, Mathilde, Nina: ogni figura femminile è una scultura in preziosa carta, incredibile per esecuzione e precisione dei dettagli, presenza elegante, delicata e forte insieme, personaggio diverso perché differenti sono i presupposti della sua originalissima creazione. Divertenti e spiritosi, ma pure significative prove di una vasta cultura musicale ed umanistica, sono i testi manu propria che le descrivono.

Diplomato in grafica ed illustrazione presso il Castello Sforzesco di Milano, ha ottenuto riconoscimenti internazionali nell'ambito della grafica umoristica ( Marostica 1983) e pubblicitaria (Milano e Mantova 1996) ed ha realizzato le targhe del Premio IF del Salone Internazionale del Fumetto di Milano. Nel 1998 per conto di una nota cartiera italiana ha ottenuto il riconoscimento di miglior allestimento al Luxepack di Montecarlo. Sue opere sono esposte nelle vetrine dei negozi di tutto il mondo di un famoso brand internazionale di moda .
(S.G)

massetti capoversomassetti tram